Duemilatrecento euro per 42 chilometri di Luciano Ruggieri

nabu_marathonteam_18PUBBLICHIAMO L'EDITORIALE CHE LUCIANO RUGGIERI, PRESIDENTE DI EBN ITALIA,  HA SCRITTO SULL'ULTIMO NUMERO DELLA RIVISTA DELL'ASSOCIAZIONE "QUADERNI DI BIRDWATCHING" (per gentile concessione dell'Autore):
Duemilatrecento euro per ...   42 chilometri
Il 25 settembre ho corso la maratona di Berlino grazie al NABU per raccogliere fondi per l’Aquila di Bonelli in Sicilia. La passione agonistica si è placata e la maratona è stata archiviata con un soddisfacente risultato: 2300 € raccolti e l’interessamento del NABU, la più grande associazione ambientalista tedesca. Anche la stagione riproduttiva in Sicilia è archiviata con un grande successo! Dopo oltre 30 anni di assenza, l’Aquila di Bonelli ha rioccupato un’area di distribuzione storica: i Monti Iblei dove una nuova coppia ha cercato di riprodursi con una deposizione tardiva. I successi dei nostri amici del Gruppo Tutela Rapaci si possono concretamente valutare, non solo dallo sforzo di guardia attiva sotto i nidi, ma da come la Bonelli sta rispondendo alla tutela dei suoi siti riproduttivi più delicati: in maniera diretta con la conquista di nuovi territori. Questo è il segno tangibile che uno dei fattori che stavano portando all'estinzione la Bonelli fosse proprio la persecuzione umana sui siti riproduttivi. Siti che all'inizio di questo progetto, potevano essere stimati in 25-30 e che ora a soli 6 anni di distanza, sono 44-48! Il successo del progetto Bonelli sta andando al di là delle più rosee aspettative. Non solo perché è su base esclusivamente volontaria, ma soprattutto perché stiamo salvando la più rara aquila italiana con quattro soldi! Sapete quanto è stato stanziato per il progetto LIFE in Spagna per il completo recupero dell’Aquila di Bonelli? Due milioni di euro per 4 anni ! In Portogallo? Tre milioni e mezzo di euro! Dal settembre 2015 dobbiamo sinceramente anche dire che è attivo un progetto LIFE anche in Sicilia per la salvaguardia della Bonelli, Lanario e Capovaccaio, gestito dal WWF Italia e Regione Sicilia, per cui sono stati stanziati ben 2.877.000 euro. Viene spontaneo fare un confronto: quanti soldi sono stati spesi per la salvaguardia della Bonelli dal Gruppo Tutela Rapaci tramite le nostre donazioni e l’apporto di Stiftung Pro Artenvielfalt, LIPU, MAN, CABS e altri? In 6 anni sono stati spesi 91mila euro. Il 45% arriva dalla Germania, il 28% dalla LIPU,  il 18% da EBN Italia. Ringraziando gli amici siciliani per aver condotto fin qui un clamoroso salvataggio, e aver indirizzato i successivi interventi verso condizioni di minor urgenza, si affronterà la settima stagione sul campo con altri obiettivi. >>