News/Attività

Già dai primi di dicembre il neocostituito Gruppo Tutela Rapaci (ex Coordinamento Tutela Rapaci Sicilia) ha iniziato le attività di monitoraggio dei siti di aquila di Bonelli e lanario per verificare la presenza delle coppie. Sono state effettuate diverse uscite ed in tutti i siti controllati si conferma la presenza delle aquile. 20150131_094900Al momento sembra che per la Bonelli tutto proceda al meglio anche se abbiamo già constatato la sostituzione di una femmina adulta con un individuo immaturo in una zona ad alta densità di cacciatori e di aziende faunistico venatorie o agrovenatorie.  Sono state inoltre predisposte le staffe per la sistemazione delle fototrappole. D3_FT2_7marAbbiamo preparato almeno 4 - 5 posizioni per sito  e quando le aquile sceglieranno quale nido utilizzare per la deposizione metteremo in azione le fototrappole. La novità di quest'anno rispetto al passato è che stiamo ampliando le esplorazioni e i controlli a molti siti di lanario per i quali ancora alcuni siti sono deserti. Anche per il lanario verranno posizionate delle fototrappole. Infine abbiamo deciso di anticipare il campo per l'aquila di Bonelli fin dal 1° marzo in zone a rischio predazione uova, cosa che sospettiamo sia avvenuta già lo scorso anno.  Già i primi turni sono stati predisposti e cercheremo di rendere sempre più difficile l'azione dei falco-bracconieri.